Survey: le narrazioni su scienza, ricerca e società in Italia

Nel mese di gennaio è stata aperta una grande survey, destinata ai giovani ricercatori italiani, per esplorare il ruolo della comunità scientifica e della ricerca transdisciplinare nell’affrontare tematiche complesse.

La partecipazione alla survey ha consentito anche di manifestare il proprio interesse nel prendere parte ai passi successivi del progetto.

La survey adesso è chiusa. Maggiori informazioni a questa pagina

Il giorno 5 aprile 2022 ha preso il via un ciclo di conversazioni con giovani ricercatori ed esperti in tematiche sociali, ecologiche e riflessive legate al progetto. Le conversazioni hanno la forma di webinar e procedono nei mesi successivi.

È possibile seguire in diretta gli incontri ed interagire con i presenti, oppure visualizzare in un secondo momento le registrazioni.

Maggiori informazioni e date degli eventi a questa pagina dedicata.

Il 10 maggio 2022, nell’Area della Ricerca CNR di Milano, si è svolto un workshop dedicato ai giovani ricercatori italiani. Nel corso della giornata i partecipanti hanno affrontato i temi della demarcazione scientifica, delle criticità della ricerca specialistica dinanzi ai problemi socio-ecologici complessi, del potenziale di una ricerca relazionale, ibrida e partecipativa.

Dettagli e programma in questa pagina.

dal 16 al 20 Luglio 2022 un gruppo di giovani ricercatori e ricercatrici, provenienti da diversi percorsi formativi e professionali, sono stati ospiti del Centro di Ricerca per le Arti e le Scienze di Pianpicollo Selvatico, nel comune di Levice (CN).

Lì, insieme a soil specialists, agronomi, artisti ed educatori, hanno partecipato a giornate di attività teoriche e pratiche incentrate sulla tematica della fertilità del suolo. La tematica è stata affrontata nella sua complessità socio-ecologica, con metodi di ricerca-azione ed integrando i contributi delle diverse discipline ed esperienze rappresentate.

Ai partecipanti è stato rilasciato un attestato. L’esperienza può essere riconosciuta con crediti formativi presso alcune Scuole di Dottorato.

Informazioni di maggiore dettaglio a questa pagina

A partire dai primi giorni di settembre 2022, presso diversi siti nella zona urbana e periurbana di Milano, ha preso il via un esperimento partecipativo, condotto con modalità ibride originali, che traggono ispirazione dalla Citizen Science e dalla ricerca-azione.

Le attività hanno previsto il coinvolgimento attivo di singoli e gruppi locali, scuole, associazioni e aziende, giovani ricercatori, artisti e soil specialists, in esperienze e riflessioni di natura transdisciplinare.

Tra le attività previste vi sono  stati l’interramento e il monitoraggio di sonde biologiche in terreni urbani, l’elaborazione partecipativa di indicatori e di dati sullo stato di salute dei suoli, sulla presenza microbica e sulla biodiversità.

Maggiori informazioni alla pagina dedicata all’esperimento. Per manifestare il tuo interesse puoi scriverci alla email info@progetto-bridges.it .

Il progetto BRIDGES nasce con una forte volontà di rafforzare i legami tra scienza e società, di arricchire il dialogo tra discipline e forme di conoscenza, di sperimentare metodi ibridi di ricerca.

Molte sono le occasioni e le modalità per prendere parte al progetto e interagire con la rete: saremo sempre felici di accogliere nuove voci e nuove esperienze!

In questa pagina sono elencati alcuni eventi ed attività a cui è possibile partecipare come singoli o come gruppi, come ricercatori in formazione o come membri della società civile. L’elenco è in continua evoluzione e sarà aggiornato e dettagliato nel corso del progetto.

Per qualsiasi informazione o per essere inseriti nella rete di BRIDGES scriveteci a info@progetto-bridges.it

*foto copertina credits: Samuele Giatti, realizzate a Pianpicollo Selvatico nel corso delle attività sul campo del progetto.